AMERICANO SBAGLIATO

Prova l'Americano Sbagliato con l'aggiunta del Freisa DOC dellla Collina Torinese


Una variante di qualità e gusto, con i profumi e sapori della collina torinese che donano raffinatezza ai sapori forti e amari del bitter e del vermouth.


Un Americano “sbagliato” in tutti i suoi componenti: il Biancosarti, celebre bitter delicato, il vermouth ambrato in stile torinese e l’Alpestre, distillato dalle note amare ed erbacee, vengono completati dal Freisa di Chieri Frizzante DOC della collina torinese.

Ingredienti

4 cl vino Freisa di Chieri Frizzante DOC
5 cl Biancosarti
5 cl VermouthAnselmo Riserva
1 cl Liquore Alpestre

In un bicchiere Old fashioned colmo di ghiaccio versare gli ingredienti, eccetto il vino.

Mescolare delicatamente ed aggiungere due cannucce corte. Versare delicatamente il vino in modo che resti in sospensione, creando la sfumatura di colore. Servire tale e quale ma mescolare prima della beva.


Michele Marzella
Si avvicina al mondo del bar a 17 anni, nella sua città natale Pinerolo dove comincia a miscelare i primi aperitivi e segue il suo primo corso di american bartening presso la scuola torinese del Mago di Oz.
A vent’anni guida il cocktail bar “Terrazza Ramazzotti” sulla Promenade di Porto Cervo, dove matura la giusta esperienza per dirigere il Diwan Cafè, storico locale di San Salvario, di cui gestisce il bancone per i cinque anni successivi, seguendo corsi di approfondimento, bar management e vino presso l’AIS di Torino.
Nel 2015 contribuisce all’apertura del locale Affini, piccolo cocktail e tapas bar specializzato in miscelazione con Vermouth e Gin in San Salvario a Torino, di cui è attualmente bar manager.
Dopo numerose collaborazioni con Eataly, approda recentemente a New York per partecipare alla costruzione della cocktail list del Vermut Bar del ristorante Manzo.

Scopri gli altri progetti della Camera di commercio di Torino

Bevi bene e responsabilmente